Recensione Acrilico ad Immersione & Semipermanente La Femme Professionnel

Buongiorno bellezze,
oggi vi parlerò dei prodotti per unghia La Femme Professionnel.

“La Femme® è un brand specializzato in prodotti professionali di alta gamma per la cura e la bellezza delle unghie, frutto di ricerche scientifiche e collaborazioni con le più importanti Nail Stylist.
La qualità delle componenti, l’innovazione dei prodotti e la particolare attenzione alle tendenze del mercato, hanno fatto di La Femme® un marchio in forte espansione in tutto il Mondo e, in particolare, in Europa.”

Ho avuto modi di provare il loro sistema acrilico ad immersione (ideale anche per le ciompe/negate) e tre colori di semipermanente.
Ho provato tutto tranne una colorazione dei semipermanente , altrimenti la recensione sarebbe uscita a Natale xD
Comunque avendo notato che la durata è identica in due colorazioni su tre ho voluto dare per scontato che anche per la terza fosse così.

SISTEMA ACRILICO AD IMMERSIONE

Questo innovativo sistema è composto da:
– polvere acrilico / Acrylic Pollen Clear “Easy Design™” 10gr (prezzo 6,89 Euro)
– smalto fissante e rinforzante / Speed Hardener 15ml (prezzo 13,49 Euro)
– prodotto attivatore / Activator “Easy Design™” 100ml (prezzo 16,89 Euro)
– colla per acrilico / Resin Glue (prezzo 6,50 Euro).

Il sistema si divide in diversi step:

STEP 1Preparazione delle unghie
1. Disinfettare le mani.
2. Preparazione dell’unghia:
a. con una lima dare la forma desiderata all’unghia;
b. utilizzare uno spingi-cuticole per spingere via le cuticole dall’unghia;
c. usare un buffer bianco per rendere opaca la superficie dell’unghia e rimuovere accuratamente la polvere.
3. Sgrassare la superficie dell’unghia. Su unghie particolarmente grasse o problematiche applicare il Primer.
4. Se si vuole allungare l’unghia è consigliato l’utilizzo delle nail tips, ma si può procedere anche con le nail forms.

STEP 2 Rinforzo delle unghie
1. Applicare la Resin Glue su ¾ della superficie dell’unghia (iniziando dalla punta). Immergere l’unghia nell’Acrylic Pollen Clear (si consiglia di versare una piccola quantità di Acrylic Pollen in un bicchierino di vetro). Proseguire su tutte le altre dita e poi rimuovere accuratamente l’eccesso di Acrylic Pollen con un pennello.


2. Coprire l’intera superficie dell’unghia con la Resin Glue ed immergere nell’Acrylic Pollen Clear. Togliere l’unghia dall’Acrylic Pollen Clear, proseguire su tutte le altre dita e poi rimuovere accuratamente l’eccesso di Acrylic Pollen con un pennello. Se necessario, l’operazione può essere ripetuta. Accertarsi che il prodotto sia ben asciugato e che non vi siano residui
di Acrylic Pollen Clear prima di riapplicare la Resin Glue. Per rinforzare l’unghia nel punto di stress (o effettuare la bombatura), applicare la Resin Glue solamente nella zona interessata ed immergere l’unghia nell’Acrylic Pollen Clear.

3. Alla fine applicare la Resin Glue sull’intera superficie dell’unghia ricoperta dall’Acrylic Pollen Clear ed indurire con l’Activator ( l’Activator va utilizzato con l’apposito Dispenser vaporizzatore da unadistanza di 20cm).

Quando si applica la Resin Glue ricordarsi sempre di aspettare che l’acrilico sia asciuto fra uno strato ed un altro e togliere sempre l’eccesso altrimenti c’è il rischio che il pennellino della Resin Glue si indurisce però nel nuovo acrilico ad immersione questo problema è stato risolto.

STEP 3Forma finale e lucidatura

1. Limare e dare forma all’unghia con una lima grana 180 e levigarla accuratamente.
2. Usare la lima lucidante sulla superficie dell’unghia per ottenere un’elevata brillantezza.
3. Proteggere l’unghia con uno strato di smalto lucidante e rinforzante Speed Hardener.
4. Massaggiare le cuticole con l’apposito olio.

Sono riuscita a ricreare un effetto super naturale ma allo stesso tempo dare spessore e robustezza all’unghia.
L’effetto è abbastanza duraturo e non ho notato assolutamento indebolimento dell’unghia.

Per quanto riguarda il ritocco e la rimozione :
Dopo 3-4 settimane procedere con il classico ritocco che si effettua per una ricostruzione unghie, livellare ed accorciare l’unghia con la lima e riapplicare il sistema Easy Design™.
In caso di rimozione del sistema limare delicatamente via il prodotto oppure opacizzare leggermente l’unghia, piegare in due un pad di cellulosa, imbeverlo nell’apposito solvente R/Move Fast™, poggiarlo sull’unghia e posizionare l’apposita clip. Attendere almeno 10 minuti. Rimuovere aiutandosi con uno spingicuticole o con una lima gli eventuali residui di prodotto e lucidare l’unghia con la lima lucidante. Applicare infine lo smalto rinforzante Speed Hardener e l’olio per cuticole.

SMALTO SEMIPERMANENTE NON STOP COLOR

Ho finalmente trovato degli smalti semipermanenti che mi durano almeno 3 settimane!!!
Avevo rinunciato a farle , nonostante andassi in centri estetici diversi perchè sempre dopo 10 giorni non avevo più nulla.
Pensavo fosse un problema legato alle mie unghia e invece non usavano i prodotti giusti per me.
Sono dei normali semipermanenti ma hanno di diverso che polimerizzando 60 secondi e non 120 come quasi tutti i semipermanenti colorati e sono iperpigmentati alla prima passata e lucidi.
Per quanto riguarda la procedura:
– Preparare l’unghia (come STEP 1 in alto);
– Mettere uno strato di Base Coat Smalto Semipermanente NSC™ ( prezzo 17,49 Euro);

– Polimerizzare 60 secondi in lampanda;

– Passare sull’unghia il semipermanente del colore desiderato ;

– Polimerizzare 60 secondi in lampanda ( ogni strato di colore) ;
;
– Infine concludere sigillando con il Top Coat (prezzo 17,49 Euro) che dona un effetto di brillantezza high-gloss e garantisce una protezione di lunga durata.

La colorazione usata in foto è la H172.

In conclusione posso dire che i prodotti la Femme Professionnel sono ottimi prodotti professionali adatti a professionisti e non ( visto che sono semplicissimi e facilmente intuibili nell’utilizzo).
La durata del semipermanente è davvero ottima , a me 20 giorni senza problemi.
I loro prodotti li trovate sul loro sito.

Please follow and like us:

Lascia un commento

*